Cosa stai cercando?

Il ruolo dei genitori nello sport

Autore:

il-ruolo-dei-genitori-nello-sport

Troppi genitori proiettano sui figli le proprie frustrazioni e aspettative. Non si gioca solo per vincere, lo sport è prima di tutto una forma di socializzazione e divertimento.

È importante che i genitori vivano lo sport con tranquillità e serenità per trasmettere ai propri figli il valore dell’agonismo in modo sano, tenendo presente sempre che si tratta di un gioco.

Ecco 11 suggerimenti per rendere l’attività sportiva di vostro figlio efficace, divertente e più soddisfacente possibile.

  1. Incoraggiate la pratica sportiva condividendo le scelte e i ritmi delle attività con i vostri figli
  2. Non sottolineate, o peggio ancora rimproverate, mai una prestazione mal riuscita. La vostra stima nonostante gli errori e i limiti è essenziale per evitare l’insorgere dell’ansia da prestazione. Il mancato raggiungimento di un obiettivo deve essere vissuto da loro come uno stimolo di crescita
  3. Spronateli a migliorarsi e ad impegnarsi nell’allenamento evidenziando sempre gli aspetti positivi
  4. Stabilite degli obiettivi realistici in base alle capacità dei vostri figli
  5. Insegnategli a saper perdere e a rialzarsi dopo la sconfitta
  6. Rispettate sempre gli avversari dei vostri figli, non offendeteli nè giudicateli
  7. Trasmettete ai vostri figli il rispetto delle regole, dei compagni e degli impegni
  8. Non siate onnipresenti in tutte le situazioni ma stimolate lo sviluppo della loro indipendenza
  9. Non interferite nelle scelte tecniche e nelle decisioni degli istruttori ma rispettate il loro ruolo e collaborate
  10. Rispettate le decisioni di giudici e arbitri, anche se sbagliate
  11. Non limitate l’attività sportiva dei vostri figli per punizione, anche se per cause esterne allo sport. La punizione oltre a ricadere sui vostri figli danneggerebbe anche gli eventuali compagni di squadra

Come leggiamo su Repubblica, Isabella Gasperini, psicoterapeuta dell’età evolutiva che collabora con varie squadre di calcio, sostiene che

I bambini vanno lasciati liberi: di sbagliare, di creare, di calciare come gli viene, di sdraiarsi a guardare il cielo se non hanno voglia di correre, di seguire l’istinto. Liberi anche di assumersi le proprie responsabilità e di cavarsela da soli, se un compagno gli ha messo le scarpette sotto la doccia!

Su IDEXE’

IDEXE’: sempre al passo con la moda.
Assoluto comfort per vivere i capi in piena libertà di movimento ma anche qualità e prezzi competitivi: la formula vincente di IDEXE’.

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Iscriviti alla Newsletter

Franchising

Vuoi aprire un negozio con noi?
Visita la sezione dedicata

Licenza Creative Commons
I contenuti di questo blog sono di proprietà si Re.Com Srl e sono sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.