Cosa stai cercando?

Uno dei frutti tropicali più amati al mondo: l’ananas

Autore:

ananas-blOriginaria dell’America del Sud, l’ananas per gli indigeni era un simbolo di ospitalità: veniva appesa all’ingresso delle proprie abitazioni, per dare il benvenuto. Scopriamo insieme questo frutto curioso.

L’ananas ha la polpa di colore giallo aromatica e dolce, è rivestita da una scorza marrone formata da placchette fuse tra loro e all’interno ha una parte centrale più dura e fibrosa, il cosiddetto cuore.

È ricca di sali minerali e vitamine e povera di calorie. L’ananas contiene la bromelina, un enzima che viene estratto dal gambo, utilizzato per la preparazione di farmaci o integratori. La bromelina facilita la digestione degli alimenti ricchi di proteine come ad esempio la carne, è un’efficace rimedio antinfiammatorio e antiedematoso, ha una riconosciuta efficacia anche come antitrombotico e una buona azione ipotensiva. Inoltre è utile anche nel trattamento della cellulite, soprattutto complicata da ritenzione idrica anche dolorosa.

Per quanto riguarda i bambini, si consiglia di introdurre l’ananas nella loro dieta dopo i 2 anni di età.

Consigli per l’acquisto: evitate i frutti che hanno la buccia di colore verde/grigio perchè troppo acerbi e di colore marrone perchè troppo maturi. La buccia dev’essere arancione sfumato ed il frutto deve avere un profumo leggero caratteristico.

L’ananas non va tenuto a temperatura inferiore agli 8°C ma va servito fresco. In cucina l’ananas viene usato per la preparazione di secondi piatti come il pollo in agrodolce o associato a carni grasse e insalate. Inoltre è molto utilizzato nelle preparazioni di torte, pasticcini, gelati, sorbetti e macedonie; la confettura di ananas si presta ottimamente per la farcitura di rotoli, brioches e crêpes…

Provate questa ricetta originale ed esotica tratta da giallozafferano.it

Ananas alla piastra con miele e cannella

ananas-alla-piastra-bl

 Ingredienti

  • 4 grosse fette di ananas
  • 4 cucchiaini di miele
  • cannella in polvere q.b.
  • 4 cucchiaini di zucchero di canna
  • qualche fogliolina di menta fresca per guarnire

Preparazione

Per preparare l’ananas alla piastra con miele e cannella iniziate pulendo l’ananas e tagliandolo a rondelle alte circa 2 cm, state attenti a togliere tutti gli occhi scuri dalla polpa ed eliminate il torsolo centrale. Adagiate quindi le fette su una piastra ben calda; rigiratele almeno due volte per parte, lasciandole sul fuoco per almeno 10-12 minuti.

Quando si saranno abbrustolite il tempo necessario, toglietele dalla piastra e adagiatele su di un piatto da portata, mettendo su ognuna di esse un cucchiaino di zucchero di canna, poi uno di miele ed infine un leggero velo di cannella. Servite l’ananas alla piastra con miele e cannella ben caldo!

Articoli correlati

Su IDEXE’

IDEXE’: sempre al passo con la moda.
Assoluto comfort per vivere i capi in piena libertà di movimento ma anche qualità e prezzi competitivi: la formula vincente di IDEXE’.

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Iscriviti alla Newsletter

Franchising

Vuoi aprire un negozio con noi?
Visita la sezione dedicata

Licenza Creative Commons
I contenuti di questo blog sono di proprietà si Re.Com Srl e sono sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.